sabato 18 agosto 2012

da Sentinel n.3: Intervista con Strana Officina



Questa volta Sentinel, ha intervistato una band tra le più famose in Italia: STRANA OFFICINA.
SENTINEL) Cosa ha spinto un gruppo come Strana Officina a fare heavy metal dopo un passato prettamente blues?
STRANA OFFICINA) Come abbiamo già detto altre volte, quella fu per noi una scelta di ripiego, vista l’impossibilità di reclutare all’epoca validi musicisti hard; comunque possiamo affermare che tale esperienza ci è tuttora utilissima.
SENT) Come nascono i vostri brani?
S.O.) Dapprima Fabio tira giù la musica, poi di conseguenza viene il testo di solito opera di Roberto; ovviamente c’è un gran lavoro d’insieme per far collimare il tutto.
SENT) Cosa pensate della compilation “Heavy metal eruption”? Pensate che “Non sei normale” sia stata la canzone più adatta?
S.O.) Vorremmo ringraziare Beppe Riva che ci ha offerto la possibilità di fare la nostra prima comparsa su vinile alla vigila dell’ep; il pezzo è saltato fuori per molte esigenze, non ultima quella del tempo; non spetta a noi dire se era il più adatto o meno!!!
SENT) Come vanno le vendite dell’ep?
S.O.) Direi che siamo soddisfatti: è andata esaurita la prima tiratura ed è già buono. In più è un biglietto da visita per presentarci alle grosse etichette. Se permettete un ringraziamento particolare spetta al nostro fido Marco Melzi della Minotauro.
SENT) Kerrang! lo ha recensito piuttosto bene: secondo voi poteva venire migliore?
S.O.) Non è che ci aspettassimo grandi cose dagli Inglesi; ci hanno rincuorato piuttosto gli articoli su Aardshock e Enfer e sulle varie fanzines e magazines europei ed americani; abbiamo creato un “giro” niente male, e quasi nessuno ha avuto a che ridire sul cantato in italiano, ci sembra buono… no?
SENT) Qual è la vostra età?
S.O.) Vi piacerebbe saperlo eh… niente da fare!!!
SENT) Cosa provate sul palco?
S.O.) Sono sensazioni indescrivibili, venite a vederci e capirete, sarà la fine del mondo!
SENT) Quali sono le vostre influenze e i vostri gusti?
S.O.) Direi che siamo abbastanza conservatori, andiamo sul sicuro con Judas Priest, Black Sabbath, Ac/Dc, mentre ci risultano insulse parecchie nuove bands che si danno un’immagine da froci o peggio ancora da gruppi new wave… vogliamo scherzare?
SENT) Quali sono i migliori gruppi italiani?
S.O.) I più preparati e professionali sono senza dubbio i Vanadium; ce ne sono altri molto forti, ma ci sembra antipatico stare a far dei nomi.
SENT) Cosa ne pensate di bands com Live o Sabotage che cantano in italiano?
S.O.) La cosa è sicuramente più difficile, ma se fatta bene dà un’enorme soddisfazione, specialmente dal vivo quando vedi la gente che capisce quello che comunichi e non scimmiotta solamente il ritornello. A quei gruppi che cantano in italiano raccomandiamo di insistere!
SENT) Cosa c’è nel futuro della Strana Officina?
S.O.) Sta per uscire un video, sono pronti altri pezzi niente male, cerchiamo di suonare un po’ in giro e poi ovviamente sotto con il 33… d’accordo?
SENT) Cosa augurate a Sentinel?
S.O.) Di riuscire a dare una mano concreta all’heavy metal italiano e noi la daremo a Sentinel: l’heavy metal siete anche voi!!!

Nessun commento:

Posta un commento