sabato 28 luglio 2012

Una poesia al giorno: "La disperazione" (E.Brontë)



La disperazione

Non dovresti conoscere la disperazione
se le stelle scintillano ogni notte;
se la rugiada scende silenziosa a sera
e il sole indora il mattino.
Non dovresti conoscere la disperazione,
seppure le lacrime scorrano a fiumi:
non sono gli anni più amati
per sempre presso il tuo cuore?
Piangono, tu piangi, così deve essere;
il vento sospira dei tuoi sospiri,
e dall’inverno cadono lacrime di neve
là dove giacciono le foglie d’autunno;
pure, presto rinascono,
e il tuo destino dal loro non può separarsi:
continua il tuo viaggio, se con gioia,
pure, mai con disperazione.
(Emily Brontë)

Nessun commento:

Posta un commento