venerdì 20 luglio 2012

Rock meteore: SODOM

Sodom sono un gruppo musicale thrash metal considerati, insieme a Kreator e Destruction, tra capofila del genere in Germania. Il sound che il gruppo propone è grezzo, violento e diretto, tipico del genere thrash di stampo teutonico. La band venne fondata nel 1981 a Gelsenkirchen, nel bacino della Ruhr, come "espediente" del frontman Thomas Such (vero nome diTom Angelripper), per evitare di dover lavorare nelle miniere di carbone. I membri della band adottarono dei soprannomi provocatori e la formazione del 1984 prevedeva: Tom Angelripper ("squartatore di angeli") al basso e alla voce, Chris Witchhunter ("cacciatore di streghe") alla batteria e Grave Violator ("profanatore di tombe") alla chitarra.
I Sodom sono sempre stati molto influenzati dai gruppi preferiti dal loro leader Tom Angelripper, ovvero: VenomMotörhead e Tank, che sono tutti dei power trio, composti da chitarrista, batterista e bassista in cui è proprio quest'ultimo a occuparsi del cantato, esattamente come sono stati i Sodom per quasi tutta la loro carriera.
Dai Venom presero l'energia e l'approssimazione esecutiva come si può evincere dalle loro prime prove come In the Sign of Evil eObsessed by Cruelty, oltre a tematiche e iconografie inizialmente "sataniche".[senza fonte] Dai Motörhead hanno assorbito il gusto per i pezzi diretti e veloci in 4/4 di stampo chiaramente rock and roll mentre dal gruppo di Algy Ward la fascinazione per i temi bellici.
L'aspetto peculiare dei Sodom è sempre stato il riuscire a proporre musica e liriche dirette e senza fronzoli. Nelle copertine dei loro album temi molto ricorrenti sono quelli riferiti aguerra, omicidi di massa, distruzione e annientamento. In effetti tutti questi abomini sono ampiamente presenti anche nei loro testi, ma questi temi vengono affrontati affermando quanto siano inutili ed insensati. Si può affermare che i Sodom facciano della pace la loro bandiera, ma propongono all'ascoltatore la nuda e cruda spietatezza dell'uomo proiettato in una delle sue pazzie più aberranti: la guerra, lo sterminio, la morte.
Uno dei loro album più famosi e di successo si intitola Agent Orange, come un erbicida a base di diossina utilizzato dall'esercito americano nella guerra del Vietnam per distruggere le foreste che offrivano riparo ai vietnamiti. Successivamente si scoprì che questo agente procurava cancro e disturbi fisico-mentali sia alle popolazioni esposte che ai reduci di guerra e ai loro discendenti. Ebbene, in una canzone di quest'album, Ausgebombt, il ritornello cita: "No trade with death / No trade with arms / Dispense the war / Learn from the past" ("nessun commercio con la morte / nessun commercio con le armi / esonera la guerra / impara dal passato"). Nella canzone Bombenhagel (grandinata di bombe) si parla delle insensate azioni dei tedeschi in guerra; ma anche le sofferenze dei fanti della Wehrmacht sul fronte orientale vengono ricordate in Stalinorgel. Inoltre lo stesso album Agent Orange è dedicato a tutte le persone, soldati e civili morti nelle insensate azioni di guerra in tutto il mondo.
I Sodom durante la loro lunga carriera non hanno mai abbandonato la loro vena di mordace ironia, attribuibile di nuovo in massima parte a Tom Angelripper. Questa si è incarnata in bizzarre cover di Udo Jürgens, famoso cantante pop austriaco, o in un pezzo che rievoca il tentativo di "conversione" del musicista da parte di una volenterosa coppia di Testimoni di Geova (Wachturm su Tapping the Vein del 1992). Tom ha anche rilasciato album solisti con l'appellativo di ONKEL TOM in cui interpreta in versione thrash metal canzoni da birreria tedesche e addirittura carole natalizie. Da ricordare anche il suo ruolo nei primi due album della band Dezperadoz, incentrata sull'iconografia tipica degli spaghetti western, molto famosi in Germania.


DISCOGRAFIA

Nessun commento:

Posta un commento