giovedì 21 giugno 2012

Rock meteore: B-52'S



Fin dalla sua formazione originale, il gruppo è caratterizzato dalle voci femminili di Cindie Wilson e Kate Pierson, a cui fanno da contrappunto le voci maschili degli altri componenti del gruppo (il chitarrista Ricky Wilson e il batterista Keith Strickland), il tutto completato dalla voce parlata o in recitativo di Fred Schneider.
La sonorità tipica del gruppo si basa proprio sul mix di voci femminili e maschili, con l'impiego frequente della tecnica del botta e risposta (come nel caso dei brani Private Idaho e Good Stuff) che è diventato una sorta di "marchio di fabbrica" della band.
Proponendosi come un gruppo dalle sonorità solari, positive e vagamente demenziali, i loro brani, tutti di impostazione new waveballabile, raccontano lunghe storie (Rock LobsterGirl from Ipanema Goes to Greenland), esaltano l'incoscienza della gioventù (Love ShackDeadbeat Club) o parlano di storie d'amore infuocate (Strobe LightHot Pants Explosion).
Per molti anni il nome ufficiale del gruppo è stato The B-52's, ma nel 2008 l'apostrofo venne rimosso e sia sul sito ufficiale che sulle copertine dell'album Funplex e dei singoli il vecchio nome è stato sostituito con l'attuale The B-52s.


DISCOGRAFIA

Nessun commento:

Posta un commento